NEWS


Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini all'Ermitage di San Pietroburgo

Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini

alla Giornata Europea delle Lingue

all'Ermitage di San Pietroburgo

Sabato 24 settembre 2016 alle 17

Glavny Shtab del Museo Ermitage (Dvortsovaya pl., 2)

Sarà il fumetto quest'anno a raccontare e presentare la lingua italiana alla Giornata Europea delle Lingue a San Pietroburgo, celebrata dal 2001 in tutto il continente.

 

Invitati dall'Istituto Italiano di Cultura della capitale culturale della Federazione Russa, il disegnatore Gianluca Costantini e la sceneggiatrice Elettra Stamboulis dialogheranno con il pubblico sabato 24 settembre 2016 alle 17 allo Glavny Shtab del Museo Ermitage (Dvortsovaya pl., 2) sul tema “Disegnare l'Italia a fumetti. Il fumetto di realtà nel Belpaese”. Si tratterà di una conferenza in cui i due autori racconteranno non solo la loro esperienza legata alla trilogia politica su Gramsci, Berlinguer e Pertini, ma in generale di un nuovo movimento di autori interessato a conoscere e riconoscersi nella narrazione disegnata.

 

La mappatura dello stivale attraverso il fumetto è infatti ormai un fenomeno consolidato che interessa non solo la casa editrice che ha editato gli ultimi lavori degli autori (BeccoGiallo edizioni), ma anche altre case editrici non classicamente interessate alla nona arte.

 

 Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini difatti non sono solo due importanti autori, che hanno da ultimo editato “Diario segreto di Pasolini”, ma anche i curatori del primo festival internazionale del fumetto di realtà, Komikazen, che aveva presentato in tempi non sospetti i più importanti autori di fumetto non solo italiani, e hanno aperto la strada e permesso a una nuova generazione e a un nuovo genere di emergere e crescere.  

 

Info

Glavny Shtab del Museo Ermitage (Dvortsovaya pl., 2)

Sabato 24 settembre alle 17

Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo

 


leggi di più 0 Commenti